Il gioco è riservato ai maggiorenni e può creare dipendenza patologica. | Probabilità di vincita

  • Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per migliorare i nostri servizi, analizzare e personalizzare le tue preferenze e mostrarti annunci contestuali. Continuando la navigazione, accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie: puoi modificare le impostazioni e ottenere maggiori informazioni nella nostra sezione Informativa sulla privacy e i cookie.

o Registrati ora!

Password dimenticata?

Autenticati sul sito di Gioco Digitale e potrai giocare subito

Per utilizzare il software dei nostri Giochi di Carte, è necessario avere la versione 9 di Adobe Flash Player. Clicca su OK per visitare il sito di Adobe e installare l'ultima versione di Adobe Flash Player. Una volta installato il software, riavvia il browser prima di lanciare games.giocodigitale.it.

Siamo spiacenti, ma puoi giocare a un solo gioco a misura intera e a un solo Mini Game per volta.

Inserisci un nickname a tua scelta. Il nickname costituisce la tua identità virtuale quando interagisci con altri giocatori in sessioni di poker, casinò. È diverso dal tuo nome utente e non può essere utilizzato per effettuare il login nel tuo conto.

Domande frequenti

Perché mi serve un nickname?

Il nickname è la tua identità virtuale all'interno dei prodotti d'intrattenimento di Gioco Digitale (poker, casinò) e ti consente di partecipare ai giochi, nonché di interagire con altri giocatori.

Perché devo scegliere un nuovo nickname?

Il nostro nuovo network ha più giocatori e ancora più azione. È purtroppo possibile che il tuo nickname sia già stato scelto da un altro giocatore del nuovo network.

  •  Il nickname selezionato è stato creato per te.

Il nickname è la tua identità virtuale nei prodotti di intrattenimento di giocodigitale (poker, casinò) e ti consente di partecipare ai giochi e di interagire con gli altri giocatori.

Nickname:

Ricorda che per effettuare il login su giocodigitale devi usare il tuo nome utente e la password.

Nome utente:

Session Expired. Please Login Again.

Il Tresette online si gioca con un mazzo di 40 carte tradizionali italiane, in due possibili varianti: Tresette online a vincere e Tresette online a perdere. A seconda della variante si vince totalizzando il maggiore o il minore punteggio rispetto all'avversario: la partita può essere a smazzate o a punteggio.

Le partite di Tresette online con 2 giocatori testa a testa sono dette Spizzichino: ad ogni carta giocata ogni giocatore pesca e mostra una carta dal mazzo fino ad esaurimento dello stesso.

In ordine decrescente le carte hanno questo valore nel Tresette online: 3, 2, Asso, Re, Cavallo, Fante, 7, 6, 5, 4. Nel conteggio dei punti l'Asso vale 1, la carte da 3 a Fante valgono 1/3 di punto e quelle da 7 a 4 valgono 0 punti: in ogni mano di Tresette online sono quindi in palio 11 punti.

Ad ogni giocatore vengono distribuite 10 carte. Il primo giocatore di mano gioca una carta scoperta, i giocatori seguenti hanno l'obbligo di rispondere allo stesso seme oppure se non hanno carte di quel seme possono giocare una carta qualsiasi. La mano è vinta da chi ha giocato la carta più alta del palo.


Tre consigli per vincere a Tresette online

  • Gioca il Palo!
    Quando inizi la prima mano gioca il Palo (o seme) più forte per essere certo di aggiudicarti la mano.
  • Leggi lo scarto o lo scarto opposto nelle partite a coppie!
    Il tuo compagno scartando certe carte segnala che non vorrebbe che si giocasse al palo che lui ha scartato perché debole.
    Ad esempio se nella mano si sta giocando a Bastoni scartando Denari segnalo che non ho Bastoni e non ho carte forti a Denari: meglio giocare Spade o Coppe. Se però il tuo compagno scarta due carte dello stesso palo a valore crescente (ad esempio 4 e 5 di Spade) sta segnalando di avere carte forti di quel seme (3, 2 o Asso)
  • Memorizza le carte già giocate!
    Nello Spizzichino presta attenzione anche a quelle del mazzo una volta che vengono svelate.

Tresette è anche online ma dove e quando nasce?

Tresette è un gioco tipicamente italiano come la Briscola e la Scopa: il nome deriva dalla prima formulazione del gioco dove i 3 erano la carta più alta a punti e i 7 quella più bassa (adesso sono i Fanti la carta più bassa a punti mentre i 7 sono carte non a punti). Le regole furono codificate nel 1750 da Marcello Chitarrella, sacerdote napoletano ma a testimoniare la sua diffusione già in tutta la penisola c'è una citazione del Tresette anche in un poema allegorico del piacentino Gaetano Biondelli.

Scopri Tresette

Prova anche:

Gioco Digitale è una piattaforma di gaming online di bwin Italia s.r.l e opera sul territorio italiano con la concessione AAMS per il gioco a distanza n. 15028.
AAMS - Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato - regola il comparto del gioco pubblico in Italia: per maggiori informazioni consulta il sito http://www.aams.gov.it